Complesso Monumentale di Villa Campolieto Ercolano

Committente
Fondazione Ente Ville Vesuviane
Luogo
Ercolano (NA)
Anno di realizzazione
2014
Galleria fotografica
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0003_FB_IMG_1465417084298.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0004_FB_IMG_1465417068938.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0006_Sfondo.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0000_FB_IMG_1465417133154.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0001_FB_IMG_1465417123590.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0002_FB_IMG_1465417094636.jpg
https://www.leukos.org/wp-content/uploads/2021/08/3_0005_FB_IMG_1465417055673.jpg
Descrizione

La Villa Campolieto, di Luigi Vanvitelli è uno dei complessi settecenteschi più prestigiosi dell’area vesuviana. Dopo gli interventi del secondo dopoguerra che hanno in parte snaturato l’opera, la villa necessita oggi di opere che e restituiscano l’originario splendore.

Partendo da un’attenta analisi storico-documentaria, iconografica e fotografica, il progetto prevede recupero dei materiali e dei cromatismi originari, con un attento equilibrio nell’uso combinato di materiali e tecniche tradizionali, con sistemi innovativi volti alla conservazione ed al consolidamento.

Per le finiture in facciata saranno utilizzate malte a base di calce, colorate con terre naturali. Un sofisticato intervento strutturale permetter‡ il recupero delle colonne dell’esedra.

©2022 All Right Reserved - PIva: 08534941219
Partner Commerciale